Menu Chiudi

Shop

China: Embracing The Market Economy 2.0

18.40

Autore: Beijing News (AA. VV.)
Editore: China Intercontinental Press
Anno di pubblicazione: 2014
Lingua: inglese
Pagine: 159
ISBN:9787508526898
Formato: brossura

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Il libro presenta l’opinione di studiosi ed economisti sulla situazione economica delle Cina nel passaggio dall’economia chiamata “1.0” a quella “2.0”, in seguito alle linee guida esposte nella Terza Sessione Plenaria del Congresso del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese. In questa occasione si è parlato di “riforme economiche strutturali”, “equilibrio tra il ruolo del governo e del mercato”, di un “nuovo inizio storico”. Ma cosa significano in pratica queste direttive e come si realizzano tenendo in considerazione i fattori sociali? Che posto ha nel nuovo panorama l’economia “non pubblica”? Come rompere il dualismo “campagna-città”? Nella prima parte del libro gli studiosi di economia rispondono a queste domande.

Nella seconda parte è riportato il risultato di un sondaggio promosso dal Beijing News e dal China Economist, Institute of Industrial Economics of Chinese Academy of Social Science, tra economisti cinesi e gente comune per indagare le aspettative per l’economia cinese nei prossimi dieci anni.

Infine sono riportate trenta interviste a famosi economisti e imprenditori cinesi che esprimono la loro analisi e le loro predizioni sul trend di sviluppo dell’economia cinese che si avvia, per utilizzare la definizione dell’economista Wu Jinglian, verso “la versione 2.0”.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.230 kg
Dimensioni 23 × 15.5 × 0.8 cm

Recensioni utenti

5 stelle 0 0 %
4 stelle 0 0 %
3 stelle 0 0 %
2 stelle 0 0 %
1 stella 0 0 %

Recensioni

Non sono ancora presenti recensioni.

Solo i clienti che hanno effettuato l'accesso e che hanno acquistato questo prodotto possono scrivere una recensione.

Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti. NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie:
Informativa estesa cookie
Informativa Privacy