Menu Chiudi

Shop

Chinese Ceramics

20.20

Autore: Fang Lili
Editore: China Intercontinental Press
Anno di pubblicazione: 2010
Lingua: inglese
Pagine: 157
ISBN:9787508516738
Formato: brossura

Esaurito

COD: CIP012 Categorie: ,

Descrizione

La Cina è naturalmente ricca della materia prima necessaria per realizzare la ceramica. I cinesi sono stati i primi a scoprire e ad eccellere nelle tecniche delle porcellana.  L’introduzione della terracotta significò per l’uomo riuscire a soggiogare elementi naturali quali l’acqua, il fuoco e la terra. E questo fu possibile solo quando era stato ormai raggiunto un certo livello di sviluppo tecnologico che dava all’uomo il potere di trasformare l’ambiente naturale che lo circondava. L’abilità nella lavorazione della terracotta segnò una svolta nel corso dell’innalzamento della qualità della vita dell’essere umano. Utilizzando tecnologia e ingegno, l’uomo diventò sempre più esperto riuscendo a trovare sempre nuove applicazioni. Alla fine di questo lungo percorso, vennero creati dalle mani degli abilissimi artigiani cinesi, oggetti che univano insieme il valore funzionale con quello estetico.

Un pezzo di ceramica di bella fattura realizzato con gusto non è solo il frutto della tecnologia e dell’abilità dei suoi tempi, ma testimonia frammenti di storia e di vita. A volte, può essere decorato con pitture, poesie, calligrafie, sculture su tutto il suo corpo sottile; o servire come un mezzo di informazione per la società. Gli oggetti di ceramica e porcellana non sono solo un’importante eredità culturale della civilizzazione umana, ma ancora di più una parte vivace e colorata della vita di tutti.

Un oggetto di ceramica è abbinamento di vecchio e nuovo, di cinese e straniero, di totalità e parzialità, di scienza ed estetica tutto in uno; il suo valore trascende la sua forma perfetta e il suo bell’aspetto.

Chinese Ceramics propone un excursus temporale scandito dagli stili e dai canoni estetici che hanno caratterizzato l’arte della ceramica e della porcellana in Cina: la storia della ceramica prende le mosse dallo studio dei primi ritrovamenti archeologici di terracotta colorata risalenti a più di 3000 anni fa, durante le dinastie Xia e Shang, per proseguire cronologicamente fino agli splendidi esemplari delle dinastie Ming e Qing e finire con l’arte ceramica contemporanea. La terracotta nera, quella bianca, il celadon, la ceramica sancai, la porcellana qinghua, wucai e fencai sono tutti stili decorativi e lavorazioni ampiamente illustrate nel testo con dovizia di particolari e abbondanza di immagini.

Elenco dei contenuti:

  • Preface
  • The Primitive Types of Ceramics
    • Primitive Colored Pottery
    • Black Earthware
    • White Pottery and Primitive Porcelain
  • The Terracotta Warriors and Clay Sculptures of the Qin and Han
  • Millenia Celadon Porcelain
    • Yue Wares
    • Deqing Wares
    • Longquan Wares
    • Yaozhou Wares
  • The Tri-Color Glazed Porcelain
  • The Age of Porcelain
    • The Five Great Kilns
    • Blue and white Wares (Qinghua Ci)
    • Wucai Porcelain
    • Fencai Porcelain
  • Zisha – The Taste of Tea
  • Export Ware of the Ming and Qing Dynaties
  • The Trade of the Artisans
  • Contemporary Chinese Ceramics
  • Appendix: Chronological Table of the Chinese Dynasties

Informazioni aggiuntive

Peso 0.272 kg
Dimensioni 22.8 × 15.6 × 1 cm
Collana

Cultural China Series

Recensione del cliente

5 stelle 0 0 %
4 stelle 0 0 %
3 stelle 0 0 %
2 stelle 0 0 %
1 stella 0 0 %

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Solo gli utenti connessi che hanno acquistato questo prodotto possono scrivere una recensione.

Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti. NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie:
Informativa estesa cookie
Informativa Privacy